PROTOCOLLO COVID-19
AGGIORNATO AL 
10 SETTEMBRE 2021

Megafono

ATTIVITÀ CONSENTITE

I campi sono al chiuso dal 20 settembre 2021 al 29 maggio 2022.

E’ consentito svolgere le attività esclusivamente seguendo le direttive emanate dalla FIPAV e dagli enti di promozione sportiva ASI e OPES.

Rimane inteso che queste linee guida sono valide dal 20 settembre 2021 e potranno subire aggiornamenti sulla base delle indicazioni governative e dell’andamento epidemiologico; le nuove disposizioni verranno prontamente comunicate.


Si potranno utilizzare sia gli spogliatoi che le docce rispettando la distanza interpersonale di almeno 1 metro; l’utilizzo degli spogliatoi è consentito esclusivamente con TEMPISTICHE ESSENZIALI quindi ridotte ad un massimo di 10 minuti compreso l'eventuale utilizzo delle docce e degli asciugacapelli personali (ogni utente dovrà quindi uscire dalla struttura non oltre 10 minuti dopo il termine dell’attività sportiva svolta).

Non si possono utilizzare gli spazi come area di soggiorno, ma unicamente quali eventuale area di attesa per l’accesso agli spogliatoi o ai campi, mantenendo anche in questo caso le regolamentari distanze di 1 metro.

RICORDIAMO ANCORA CHE SIA NEGLI SPOGLIATOI CHE NELL’AREA DI ATTESA DI ACCESSO AGLI SPOGLIATOI È ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIO L’UTILIZZO DELLE MASCHERINE.

IN CASO DI MANCATO RISPETTO DI TALI REGOLE LA DIREZIONE SI VEDRÀ COSTRETTA ALLA CHIUSURA DELLE AREE SPOGLIATOIO

PROCEDURE DI ACCESSO ALLA STRUTTURA

E’ obbligatorio L’USO DELLA MASCHERINA SEMPRE a parte il momento di entrata in campo; è fortemente consigliato APPLICARE FREQUENTEMENTE alle mani il GEL IGIENIZZANTE messo a disposizione in vari punti dalla struttura.

Al momento dell’entrata in segreteria:

Viene eseguito a tutti il controllo della temperatura corporea (in caso di febbre pari o superiore a 37,5° si dovrà IMMEDIATAMENTE ABBANDONARE la struttura) ed il controllo del possesso di regolare GREEN-PASS.

Per i TESSERATI vengono effettuati il riconoscimento e la verifica di tesseramento e certificato medico agonistico/non agonistico). Ai NON TESSERATI, oltre al regolare controllo sovradescritto, verra’ richiesta la compilazione del modulo “tracciamento delle persone che accedono agli impianti”. 

NORME COMPORTAMENTALI PRIMA DELL'ATTIVITA' SPORTIVA

Ogni avventore, una volta espletate le procedure di accesso:

deve arrivare con NON più di 10 minuti di anticipo rispetto all’orario di inizio attività e comunque, prima di entrare nell’area campi, deve attendere l’uscita di tutti gli utenti impegnati nel campo precedente.

Pur consigliando, quando possibile di arrivare già cambiati, può, qualora necessario, utilizzare gli spogliatoi per cambiarsi rispettando le tempistiche essenziali; è presente in ogni spogliatoio un dispenser con gel igienizzante; TUTTI devono riporre gli oggetti e gli abiti personali (SCARPE COMPRESE) all’interno del proprio borsone/zaino e tale contenitore dove essere portato, chiuso, a bordo campi.

Può rifornirsi, qualora non ne sia già fornito, delle eventuali bevande prima dell’accesso ai campi: le bevande come gli altri oggetti personali vanno riposte all’interno del proprio borsone/zaino.

Può togliersi la mascherina riponendola nella propria borsa/zaino solo quando pronto a scendere in campo;

A proposito del Beach Volley gli utenti sono pregati di NON TOCCARE I PALLONI PRIMA dell’inizio dell’attività sportiva: tali palloni, opportunamente igienizzati, saranno consegnati direttamente ai campi dal personale della struttura; a fine attività gli utenti dovranno riporre i palloni utilizzati all'interno del cassone denominato "PALLONI UTILIZZATI".

Per quanto riguarda il Beach Tennis gli utenti devono essere forniti delle attrezzature da gioco (racchette e palline); la struttura non fornisce materiali a noleggio.

NORME COMPORTAMENTALI DURANTE L'ATTIVITÀ SPORTIVA

durante l’attività sportiva è necessario osservare scrupolosamente i protocolli in vigore dettati da FIPAV e/o dagli Enti di Promozione Sportiva ASI e OPES; è assolutamente obbligatorio rispettare, escludendo i momenti di attività sportiva, le regole di distanziamento ovvero di almeno un metro nei momenti di pausa.

all'ingresso della porta girevole di accesso ai campi e a bordo di ogni campo è presente un dispenser con gel igienizzante: si consiglia di igienizzare le mani prima di accedere ai campi e frequentemente durante l’attività sportiva

per quanto riguarda il Beach Tennis è consigliato l’utilizzo di palline nuove o comunque personali; la struttura non può cedere palline a noleggio.

SI PREGA DI PORRE ASSOLUTA ATTENZIONE: a fine attività di Beach Volley gli utenti DEVONO raccogliere i palloni dal campo utilizzato e riporli all’interno del contenitore denominato “PALLONI UTILIZZATI”. In tal modo il personale della struttura può provvedere ad igienizzarli costantemente.

Non è consentito agli utenti regolare l’altezza delle reti da gioco, quindi toccare i pali e i copri pali delle reti da gioco; per l’eventuale messa a punto dell’altezza delle reti contattare quindi il personale della struttura.

NORME COMPORTAMENTALI DOPO L'ATTIVITÀ SPORTIVA

Una volta ultimata l’attività sportiva ogni utente deve IGIENIZZARE LE MANI E DI NUOVO INDOSSARE LA MASCHERINA.

Tutti coloro NON intenzionati ad utilizzare gli spogliatoi devono uscire dal campo e sono invitati a lasciare la struttura mantenendo le distanze di sicurezza ed evitando quindi assembramenti di ogni tipo.

Coloro che invece vogliano utilizzare gli spogliatoi-docce lo possono fare rispettando le tempistiche essenziali (massimo 10 minuti totali compreso l'utilizzo dell'asciugacapelli personale) e una volta ultimate tali operazioni sono invitati a lasciare la struttura (è stato installato un dispenser con gel igienizzante anche all'uscita) indossando la mascherina, mantenendo le distanze di sicurezza ed evitando quindi assembramenti di ogni tipo.

Si precisa che gli indumenti e gli oggetti eventualmente “dimenticati” negli spogliatoi o nella struttura verranno prontamente rimossi dal personale e NON CONSERVATI.

NORME COMPORTAMENTALI GENERALI DA OSSERVARE OBBLIGATORIAMENTE

  • è VIETATO bere dalla stessa borraccia/bottiglietta/bicchiere: utilizzare sempre, quindi, bicchieri monouso o bottiglietta nominale o comunque personalizzata.

  • è VIETATO scambiare altri oggetti, quali asciugamani, salviette, asciugacapelli ecc. con i compagni di attività.

  • è OBBLIGATORIO riporre tutti gli oggetti e indumenti personali (SCARPE COMPRESE) nelle proprie borse/zaini evitando di lasciarli appoggiati a qualsiasi punto della struttura.

  • è VIETATO utilizzare qualsiasi struttura presente all’interno dello spazio in sabbia (pali che sostengono le reti di contenimento, pali per le reti da gioco, ecc.) per esercizi di riscaldamento; è altrettanto VIETATO utilizzare gli spazi in sabbia per esercizi di stretching oltre il tempo di allenamento o corso previsti.

  • l’uso del gel disinfettante mani è FORTEMENTE CONSIGLIATO non solo durante il gioco ma all’arrivo in struttura, prima di iniziare le attività e prima di lasciare la struttura: la disinfezione delle mani è decisiva per prevenire ogni tipo di infezione.

  • NON toccarsi il naso, la bocca e gli occhi con le mani NON disinfettate o NON lavate.

  • Qualora si tossisca o starnutisca si prega di coprirsi la bocca e il naso con un fazzoletto, preferibilmente monouso, o con l’interno gomito, ma non con la mano.

  • è ASSOLUTAMENTE VIETATO consumare cibi di ogni tipo all’interno della struttura.

 

Si specifica che IN CASO DI MANCATA OSSERVANZA DEL PRESENTE PROTOCOLLO DI SICUREZZA LA DIREZIONE, SENZA INDUGIO, PROVVEDERÀ A FAR ALLONTANARE L’INTERESSATO DALLA STRUTTURA.

 

Per quanto qui non precedentemente indicato è NECESSARIO attenersi alle disposizioni in materia predisposte dal Ministero della Salute.

COSA FA MUTINA BEACH PER GARANTIRE LA SICUREZZA

  • Verrà eseguita, in data sabato 18 settembre 2021 la sanificazione della struttura tutta.

  • Verrà effettuata la sanificazione degli ambienti a base di Formogen tramite SanyAir con regolarità (almeno 3 volte alla settimana)

  • Viene effettuata l’igienizzazione della sabbia a base di cloro giornalmente (per lo meno una volta al giorno al momento della bagnatura dei campi).

  • Vengono effettuate l’igienizzazione e la pulizia quotidiana di tutte le superfici promiscue tramite Lysoform, presidio medico chirurgico.

  • Su ogni campo sono presenti un cestino aperto per plastica e lattine (non è consentito l’utilizzo di contenitori in vetro) e un recipiente chiuso con apertura a pedale per lo smaltimento dei DPI, fazzoletti, grip, cerotti, fasciature, kinesi taping, e ogni altro oggetto personale non più riutilizzabile: viene effettuata regolarmente la rimozione dei rifiuti differenziati e non.

  • Sono messi a disposizione degli utenti gel disinfettante all’ingresso, all'uscita, negli spogliatoi e all’entrata/uscita di ogni campo nonché sapone liquido disinfettante in prossimità dei lavandini presenti negli spogliatoi: si precisa che tali lavandini devono essere utilizzati UNICAMENTE per l’igienizzazione delle mani e/o del viso.

  • Sono sempre presenti Stewards della struttura sia in segreteria, sia nella zona di accesso ai campi, sia all’interno dei campi stessi, atti ad evitare assembramenti e controllare il corretto comportamento da parte di tutte le persone autorizzate che accederanno alla struttura stessa.

  • Viene regolarmente controllato lo stato di salute dei nostri operatori.

  • I nostri operatori sono dotati di GREEN-PASS e dei presidi e dispositivi di protezione individuale.

  • Viene controllato all’accesso delle persone il possesso di regolare GREEN -PASS e viene effettuata la misurazione della temperatura corporea.

  • Sono previsti percorsi d’ingresso e di uscita differenziati in sicurezza ad evitare la promiscuità delle persone.

  • È stata predisposta una apposita area dedicata ad accogliere temporaneamente ed in urgenza le persone che dovessero presentare sintomi compatibili con contagio da Sars-CoV-2 insorti durante la permanenza nel sito: il personale della struttura darà tutte le indicazioni necessarie al caso.